Antipasti

Frittata finger food – Lollipop style

DSC03813

Avete presente quelle giornate che iniziano con un sole splendente il quale dopo poco viene velato da qualche nuvoletta, seguita poi dalla bufera, che lascerà poi spazio alla consueta “quiete dopo la tempesta”?!?Bene adesso che sto scrivendo sono nella fase “quiete”, ma prima c’è stata la bufera e prima ancora le nuvolette…E pensare che tutto era iniziato con il sole…

Eh già stamani sole a picco, aria primaverile per quella che si preannunciava come un’ottima giornata…Poi sono bastate due ore di lavoro per farmi capire che non sarebbe stata poi una giornata così fantastica…A causa di un’eccessiva(termine che sminuisce la realtà delle cose)quantità di posta in ricezione infatti sono stata vittima di quello che in gergo informatico viene definito “file corrotto” con conseguente dispersione di tutti i 328 messaggi contenuti nella mia casella “Posta in Arrivo” della mia mail dell’ufficio, senza possibilità di recupero in nessun modo…Come se non bastasse, i tecnici, nel tentativo di recuperare i messaggi in questione hanno eseguito una sorta di clonazione di tutta la mia posta. Per farla breve tutti i messaggi di tutte le cartelle erano doppi…Vi dico solo che i miei nervi si urtavano a vicenda per quanti erano e ho rischiato l’infarto. Ero in fibrillazione e tutto questo con il cellulare aziendale che continuava a trillare…Dopo aver ripulito tutti i messaggi doppi e aver cercato di farmi reinviare una parte dei messaggi andati perduti, era finalmente l’ora di uscire!!!

Quando sono arrivata a casa della solita vellutata non ne volevo sapere e avevo proprio bisogno di qualcosa di rifocillante per il corpo e la mente…Opto allora per delle frittatine un pò particolari viste in rete qualche tempo fa. Ho personalizzato la ricetta in base agli ingredienti che avevo in casa(e a quelli che potevo magiare causa dentaccio del giudizio)ed è stato divertente sia farle che fotografarle poichè devo dire che sono proprio fotogeniche…E se dopo la giornata passata ho ancora voglia di stare davanti al pc per postarvele è perchè sono buonissime e le dovete provare assolutamente…Sono ottime fredde e infilandole come le mie nella stecca da spiedino sono ideali come finger food in un aperitivo da consumare in piedi in un sol boccone…Fate assolutamente anche la salsa di accompagnamento che è deliziosa anche se mangiata da sola(la cavia ha detto che la vedrebbe bene anche sopra una fetta di pane bruscato)…Provatele e mi direte…

DSC03817

FRITTATA FINGER FOOD
Per circa 10 pezzi
– 4 Uova
– 2 Zucchine Medie
– 8 Pomodori Secchi Sott’olio
– Maggiorana 1 spolverata
– Pepe 1 spolverata
– Sale
– Olio E.V.O.
Per la salsa
– 1 Pugnetto di foglie di Prezzemolo Fresche
– 2 Cucchiai di Capperi Sotto Sale
– 1 Cucchiaio di Succo di Limone
– 3 Cucchiai di Olio E.V.O.
Preparazione
Iniziare preparando la salsa.
Portare a bollore poca acqua. Quando bolle, scottarvi le foglioline di prezzemolol. Recuperarle con una schiumarola, freddarle con l’acqua corrente e strizzarle. Frullarle insieme ai capperi dissalati, il succo del limone e l’olio. Porre la salsa nelle ciotoline.
Lavare le zucchine, affettarle sottilmente nel senso della lunghezza e grigliarle. Ridurre i pomodori secchi a stricioline.
Sbattere le uova con la maggiorana, il sale e il pepe. Versare poco olio in una padella dal fondo di 20 cm e metterla sul fuoco. Versarvi metà del composto a base di uova(cercare di ottenere delle frittate dello spessore max di 3-4 mm). Far cuocere da un lato la frittata, girarla e farla cuocere dall’altro.
Porla su un piatto e cuocere il resto del composto.
Coprire ciascuna frittata con le zucchine grigliate e con i pomodori secchi, arrotolarla strettamente su stessa(con delicatezza) e con un coltello affilato tagliarla in modo da ricavarne dei rotolini. Infilare ciascun rotolino con una spiedo e servire i lollipop, così ottenuti, insieme alle ciotoline delle salse.
DSC03819

Sara

Sara, 36 anni, instancabile curiosa. Dicono che parlo troppo e dormo troppo poco. Nel 2010 ho deciso di aprire il sito L’Appetito Vien Leggendo come blog di cucina, mia grande passione insieme a scrittura, viaggi e fotografia. Vivo a Milano, ma vengo dalla campagna. Se fossi uno dei sette peccati capitali, non potrei impersonificare altri che la gola. Da bravo sagittario (ascendente sagittario) vivo con il trolley a portata di mano e mi troverete sempre pronta per l’ennesimo viaggio alla scoperte delle ricchezze enogastronomiche di ogni paese. Nella vita sono una freelance. Collaboro con aziende legate al mondo food&beverage (Carrefour, Fairy, Pan di Stelle, Electrolux, Sanbittèr, Barilla, Cinzano…per citarne alcune) e sono contributor per il sito de La Cucina Italiana. Mi occupo di food writing, food styling, editing, food photography, sviluppo di ricette, test di nuovi prodotti, conduzioni tv e mi diverto ad intervistare gli Chef. Sono una social media addicted e mi trovate sempre connessa!


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Scopri Sara

Sara, 36 anni, instancabile curiosa. Dicono che parlo troppo e dormo troppo poco. Nel 2010 ho deciso di aprire il sito L’Appetito Vien Leggendo come blog di cucina, mia grande passione insieme a scrittura, viaggi e fotografia. Vivo a Milano, ma vengo dalla campagna. Se fossi uno dei sette peccati capitali, non potrei impersonificare altri che la gola. Da bravo sagittario (ascendente sagittario) vivo con il trolley a portata di mano e mi troverete sempre pronta per l’ennesimo viaggio alla scoperte delle ricchezze enogastronomiche di ogni paese. Nella vita sono una freelance. Collaboro con aziende legate al mondo food&beverage (Carrefour, Fairy, Pan di Stelle, Electrolux, Sanbittèr, Barilla, Cinzano…per citarne alcune) e sono contributor per il sito de La Cucina Italiana. Mi occupo di food writing, food styling, editing, food photography, sviluppo di ricette, test di nuovi prodotti, conduzioni tv e mi diverto ad intervistare gli Chef. Sono una social media addicted e mi trovate sempre connessa!

  1. Chiara Ottobre 8, 2010 at 5:16 am - Reply

    bellissimi questi stuzzichini ! buona giornata….

  2. I VIAGGI DEL GOLOSO Ottobre 8, 2010 at 5:22 am - Reply

    Le proveremo sicuramente… presentazione bellissima complimenti …
    un saluto dai viaggiatori golosi…

  3. Federica Ottobre 8, 2010 at 5:29 am - Reply

    Non solo sono sfiziosissime queste frittatine ma c’è anche la parolina magica che mi fa sempre capitolare…pomodori secchi ^__^ Grazie per averla inserita nella raccolta, un bacione e buon fine settimana

  4. meggY Ottobre 8, 2010 at 6:57 am - Reply

    Aiuto che giornataccia!!Non voglio nemmeno pensare se succedesse la stessa cosa alla mia cartella mail mi verrebbe una sincope!Meno male che poi ti è venuta l’idea di questa frittata..buonissima!!E foto bellissima!Brava!!!Baci baci

  5. Letiziando Ottobre 8, 2010 at 8:11 am - Reply

    “Sembrano delle girelle” mi ha detto stamani Matteo e poi “mamma perchè non me la fai anche te?”… come dire di no ad una richiesta così. Allora volo a comprare quello che mi manca. bacioni e buona giornata, spero tranquilla.

  6. Tiziana Ottobre 8, 2010 at 8:12 am - Reply

    Una giornata da dimenticare almeno fino al momento in cui ti sei concessa di gustare la frittata. E’ rinfrancante questa pietanza, in qualunque modo la fai, la frittata vince sempre anche sul malumore ^_^

    Complimenti per la presentazione di queste girelline fantasiose,

  7. saretta m. Ottobre 8, 2010 at 9:29 am - Reply

    @chiara…Grazie! Ti assicuro che sono anche buonissimi…Un bacione

    @marco…Grazie! Sono felice che ricetta e presentazione ti piacciano…A presto

    @federica…Sono proprio felice che la ricetta ti piaccia…Anche io come te poi adoro i pomodori secchi e in questo piatto ci stanno benissimo…Un bacione e buon we anche a te

    @meggy…Grazie!Si dice che sotto stress si diventi più creativi e forse è vero…Sono felice che ti piaccia la ricetta e la foto..Un bacione

    @leti…L’idea che volevo rendere era proprio quella…Il tuo bimbo deve essere per forza accontentato…Se le provi fammi sapere come va…E mi raccomando facci anche la salsina…E’ ottima…Un bacione

    @tiziana.Grazie mille…La ricetta è ottima e queste girelline colorate mi hanno aiutata a risollevare corpo e mente…Sono buone da mangiare e belle da vedere…Un bacione

  8. Le pellegrine Artusi Ottobre 8, 2010 at 12:15 pm - Reply

    le giornate tremende esistono sempre!!! Mi hai fatto morire con il dentaccio del giudizio…bellissime e appetitose queste frittatine!!! Foto stupenda. Baci

  9. Rossella Ottobre 8, 2010 at 12:30 pm - Reply

    Divertentissime queste girelle di frittata ! Una nota creativa notevole dopo una giornata del genere !! buon fine settimana !

  10. fishlady Ottobre 8, 2010 at 12:49 pm - Reply

    mi stai dando delle bellissime idee saretta!!!

  11. saretta m. Ottobre 8, 2010 at 1:21 pm - Reply

    @le pellegrine artusi…Grazie mille cara…Sono felice che ricetta e foto di piacciano…Il dente purtroppo non da tregua…Un bacione

    @rossella…Grazie cara…Come detto sopra dicono che sotto stress si diventa più creativi…Un bacione e buon fine settimana anche a te…

    @fishlady…Ciao!!!Sono proprio felice che le mie ricettine ti piacciano…Queste poi sono veramente sfiziose…Un bacione e buon WE!!!

  12. Lilly Ottobre 8, 2010 at 1:31 pm - Reply

    Ma che bella idea.Mi piace tantissimo.

  13. Greta Ottobre 8, 2010 at 2:27 pm - Reply

    I tuoi post sono ogni giorno più belli! :xx

  14. saretta m. Ottobre 8, 2010 at 3:48 pm - Reply

    @lilly. Grazie mille!!!Un bacione e buon week end!!!

    @greta…Grazie carissima…Queste frittatine poi erano buone buone…Un bacione

  15. Fabiana Ottobre 9, 2010 at 7:17 am - Reply

    Un’idea divertente e declinabile in tante varianti, veloce e pratica…molto interessante, così come lo è il tuo blog!
    Sfogliando le tue pagine ho trovato tanti suggerimenti ed idee simpatiche, le frittelline di castagne con prugne e speck mi hanno proprio conquistata!!

    Un caro saluto, Fabiana

  16. saretta m. Ottobre 9, 2010 at 7:23 am - Reply

    @fabiana Ti ringrazio molto per le belle parole scritte. Sono molto felice che sei approdata da queste parti e che il blog ti sia piaciuto…Queste frittatine sono buonissime così come le frittelle…Se le provi fammi sapere…A presto. Un abbraccio.
    sara

  17. lo81 Ottobre 9, 2010 at 9:54 am - Reply

    Sfiziose queste frittatine mignon.Bravissima, soprattutto per averle fatte dopo una giornata così, io mi sarei limitata ad aprire una scatoletta di tonno ;-)!!

  18. saretta m. Ottobre 9, 2010 at 11:33 am - Reply

    Grazie mille cara…Io al contrario se avessi aperto una scatolina di tonna mi sarei depressa ancora di più…Invece creare queste girelle mi ha fatto tornare il sorriso…Un bacione

  19. Luciana Ottobre 9, 2010 at 12:06 pm - Reply

    Ciao Saretta, che carine queste frittatine stile lollipop!! sono davvero un ottimo stuzzichino!!! un bacione cara e buon fine settimana

  20. saretta m. Ottobre 9, 2010 at 1:16 pm - Reply

    @luciana…Grazie mille…hai pienamente ragione…Sono un golosissimo stuzzichino…Ricambio il bacione…Buon WE anche a te…

  21. SUNFLOWERS8 Ottobre 9, 2010 at 3:39 pm - Reply

    Son in pieno periodo “lollipops” e questi ci stanno bene accanto ai miei 😉 gustosissimi rotolini!!! Brava
    Sonia

  22. saretta m. Ottobre 9, 2010 at 3:48 pm - Reply

    @sonia…Grazie mille…In effetti questi stuzzichini, sono belli da vedere e buoni da mangiare…Un bacione
    sara

  23. C&G : Novembre 1, 2010 at 8:35 pm - Reply

    Carine!! dovrò ricordarmene al prossimo aperitivo! Giorgia

  24. saretta m. Novembre 1, 2010 at 8:37 pm - Reply

    @giorgia. Queste in un aperitivo sono l’ideale.
    a presto