Dolci

Sbrisolona con mandorle e sesamo

Oggi c’è un sole di quelli che ti fanno illudere…Non dico che sembra estate, ma almeno primavera inoltrata si…Ancora sotto le influenze dello spot della Valleverde, nonostante non lo trasmettano più da un po’ di tempo,  sarebbe opportuno cercare di convincere la cavia con un tempo così, una bella giornata all’aperto sarebbe l’ideale!!!
Per l’occasione rispolvereresti la tua valigetta da pic nic, quella che giace chiusa dalla pasquetta dell’anno precedente(il giorno della scampagnata e della gita fuori porta per antonomasia)…La meta?! Un campo verde di erba da poco spuntata, possibilmente nei pressi di un fiume o di un corso d’acqua, con qualche albero sotto al quale ripararsi. Plaid a quadri d’obbligo, un cappello per proteggersi dal sole, abbigliamento sportivo, un bel libro da leggere, una rivista frivola da sfogliare(dopo un paio di orette di lettura seria, una rivistina di quelle che ti parlano di problemi di coppia con le rispettive soluzioni in 30 righe, ci sta tutta ;-)) e qualche cibo da consumare freddo e senza posate per il sostentamento…
Ma quanto sono belle le giornate tiepide trascorse all’aria aperta?!
E quando ho visto il contest lanciato dalle simpatiche Claudia e Leda di About Food, la nostalgia ha preso il sopravvento…Ho iniziato a pensare a cosa ci mangiavano l’anno scorso nelle nostre gitarelle fuori porta e mi sono resa conto che ci mancava sempre un dolcetto…E questo dolcetto, come il resto, ce lo saremmo dovuto mangiare con le mani, doveva essere comodo da trasportare e si sarebbe dovuto conservare fuori dal frigo…
E per quest’anno credo proprio di aver trovato la soluzione: la sbrisolona, il dolce che non solo si mangia con le mani, ma si porziona anche con le stesse…Nessun coltello per farlo a tranci, ma semplicemente le mani per spezzarlo…E se in casa si è un po’ restii a proporlo poiché quando viene mangiato è inevitabile che non si producano una marea di briciole e va servito sopra ad un piatto, all’aria aperta te lo puoi mangiare tranquillamente tenendolo in mano e sgranocchiandolo senza alcun vincolo, fino all’ultima briciola burrosa…
DSC06365
Questa versione che vi propongo, tratta da una vecchia rivista di arredamento, è molto gradevole al palato. Una marcata nota di limone vi accompagnerà ad ogni morso, lasciando poi spazio alla croccantezza delle mandorle e ad un finale di sesamo. Una vera goduria!!!
41

SBRISOLONA CON MANDORLE E SESAMO AL PROFUMO DI LIMONE

Ingredienti per una teglia rettangolare da 20cmX30cm

100 gr di farina di mais fioretto

100 gr di farina 00

buccia grattugiata di ½ limone bio

75 gr di zucchero di canna

70 gr di burro

5 gr di sesamo

60 gr di mandorle intere con la buccia

1 tuorlo

Procedimento

Tritare grossolanamente nel cutter, azionandolo ad intermittenza, il sesamo e metà delle mandorle. In una ciotola  setacciare le farine, unire lo zucchero, la buccia del limone grattugiata, il burro ridotto a dadini, il tuorlo e infine il composto a base di mandorle e sesamo. Lavorare brevemente con la punta delle dita fino ad ottenere un composto bricioloso.

Coprire una teglia con carta da forno e rovesciarvi sopra tutto il composto di briciole che in cottura si salderanno tra di loro. Distribuire sulla superficie il resto delle mandorle intere.

Infornare in forno caldo a 180° per 30 minuti.

Sfornare, far raffreddare, spezzare con le mani e servire.

13

Sara

Sara, 36 anni, instancabile curiosa. Dicono che parlo troppo e dormo troppo poco. Nel 2010 ho deciso di aprire il sito L’Appetito Vien Leggendo come blog di cucina, mia grande passione insieme a scrittura, viaggi e fotografia. Vivo a Milano, ma vengo dalla campagna. Se fossi uno dei sette peccati capitali, non potrei impersonificare altri che la gola. Da bravo sagittario (ascendente sagittario) vivo con il trolley a portata di mano e mi troverete sempre pronta per l’ennesimo viaggio alla scoperte delle ricchezze enogastronomiche di ogni paese. Nella vita sono una freelance. Collaboro con aziende legate al mondo food&beverage (Carrefour, Fairy, Pan di Stelle, Electrolux, Sanbittèr, Barilla, Cinzano…per citarne alcune) e sono contributor per il sito de La Cucina Italiana. Mi occupo di food writing, food styling, editing, food photography, sviluppo di ricette, test di nuovi prodotti, conduzioni tv e mi diverto ad intervistare gli Chef. Sono una social media addicted e mi trovate sempre connessa!


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Scopri Sara

Sara, 36 anni, instancabile curiosa. Dicono che parlo troppo e dormo troppo poco. Nel 2010 ho deciso di aprire il sito L’Appetito Vien Leggendo come blog di cucina, mia grande passione insieme a scrittura, viaggi e fotografia. Vivo a Milano, ma vengo dalla campagna. Se fossi uno dei sette peccati capitali, non potrei impersonificare altri che la gola. Da bravo sagittario (ascendente sagittario) vivo con il trolley a portata di mano e mi troverete sempre pronta per l’ennesimo viaggio alla scoperte delle ricchezze enogastronomiche di ogni paese. Nella vita sono una freelance. Collaboro con aziende legate al mondo food&beverage (Carrefour, Fairy, Pan di Stelle, Electrolux, Sanbittèr, Barilla, Cinzano…per citarne alcune) e sono contributor per il sito de La Cucina Italiana. Mi occupo di food writing, food styling, editing, food photography, sviluppo di ricette, test di nuovi prodotti, conduzioni tv e mi diverto ad intervistare gli Chef. Sono una social media addicted e mi trovate sempre connessa!

  1. nena Febbraio 19, 2011 at 3:14 pm - Reply

    uaaaaaahhh la sbrisolona, l’adoro! brava 🙂
    posso prendere ispirazione? mi hai fatto venire una voglia!
    anche di pic-nic e giornate all’aria aperta, a dire la verità, ma per quello forse sarà meglio aspettare ancora qualche settimana, visto che il sole è finalmente tornato ma si è portato dietro anche un’aria freddina…
    buon fine settimana cara, un bacio!

  2. Gianni Febbraio 19, 2011 at 4:02 pm - Reply

    buona la sbrisolona!!!!! mi viene voglia di prepararla!!! Bravissima, baci

  3. Gio Febbraio 19, 2011 at 4:10 pm - Reply

    che voglia di pirmavera!
    anch’io oggi psseggiavo al sole sulla spiaggia, una meraviglia! una di quelle cose che ti riconcilia con il mondo intero 🙂
    che buona la tua sbrisolona!

  4. dolceamara Febbraio 19, 2011 at 4:51 pm - Reply

    Che buona la sbrisolona e che bella la valigetta da pic-nic :).
    Speriamo che il bel tempo tenga anche se qui da me c’è il sole ma fa un po’ fresco a dir il vero.
    baci

  5. Cinzia Febbraio 19, 2011 at 4:52 pm - Reply

    eh, si, una bella sgranocchiata fa proprio venir voglia, di darla anche a me! CHE BUONA!

  6. Marcella Febbraio 19, 2011 at 7:44 pm - Reply

    Hai una valigetta stupenda! Viene voglia si di fare un bel pic-nic! La sbrisolona poi…no comment

  7. Federica Febbraio 19, 2011 at 8:58 pm - Reply

    Anche qui oggi sembrava una giornata di primavera e una gita fuori porta ci sarebbe stata benissimo. E con un cestino così anche meglio. Vado pazza per la sbrisolona e ti dirò, aromatizzata al limone e con la nota del sesamo mi ispira una cifra. Un bacione, buona domenica

    P.S. quel cestino da pic nic è da urlo ^__^

  8. Milen@ Febbraio 19, 2011 at 9:08 pm - Reply

    E’ uno di quei dolci dall’apparenza dimessa, ma che al palato regala sapori armoniosi e rustici 😀
    Vengo anch’io a fare il pic-nic con voi 😀

  9. Greta Febbraio 19, 2011 at 9:10 pm - Reply

    Che foto Saretta!! Che bella luce e che bello il cesto…lo voglio!! La sbrisolona è uno di quei dolci che mangio volentierissimo, anche se non sono una golosa…bella croccante, il dolce-amaro delle mandorle, il profumo di limone…una delizia! Buona domenica 😡

  10. Letiziando Febbraio 19, 2011 at 9:43 pm - Reply

    Un dolce che richiede animo rilassato e “sbriciolamento” libero su di un prato, con plaid a quadretti e buon libro??? Capperina è proprio la mia torta ^_^

    ‘notte gioia

  11. Le ricette dell'Amore Vero Febbraio 19, 2011 at 10:17 pm - Reply

    caspita che bontà! posso prenderne un pezzo? 😀

  12. Pasticcina85 Febbraio 19, 2011 at 10:39 pm - Reply

    Bellissima la ricetta e anche la presentazione ..wow !!

  13. Angela Febbraio 19, 2011 at 11:33 pm - Reply

    Voglio la tua valigetta da picnic è una vita che la ceeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeerco !!!!!
    Cmq anche la sbrisola è na squisitezza e quella mandorla… la mangerei proprio ora !!!!
    E le lavande ??? Dimmi che son finte, perchè già ti invidio !!! :

  14. Claudia Febbraio 20, 2011 at 10:25 am - Reply

    Ah..che bello quando le tepide e soleggiate giornate ci permettono di andar a fare i pic nic nei prati…ma per ora dalle mie parti rimane solo un illusione, oggi è una giornata così grigia e umida…Però un pezzo di questa sbrisolona ci vorrebbe proprio per consolarci!

  15. Marzia Febbraio 20, 2011 at 10:52 am - Reply

    invidiaaaaaaa! nn sai quanto ho cercato un set da pic nic come questo.. ma dove l’hai trovato??? la sbrisolona mi sembra perfetta, gradiscono anche gli insettini in mezzo al prato 🙂

  16. EliFla Febbraio 20, 2011 at 2:39 pm - Reply

    Sbrisolona eccellente!!!Bacioni, Flavia

  17. Ambra Febbraio 20, 2011 at 2:42 pm - Reply

    Che bello il tuo kit da campeggio e quanto mi piacerebbe…quasi quasi me lo faccio regalare!!!Sto pensando anche io a qualcosa per questo contest!!Baciotto!!Vieni a dare un’ occhiata al mio nuovo contest se ti va…
    http://gattoghiotto.blogspot.com/2011/02/mise-en-placeil-mio-nuovo-contest.html

  18. saretta m. Febbraio 20, 2011 at 3:42 pm - Reply

    @nena. E me lo chiedi?!Segna pure. Ti assicuro che e’ buonissima e si prepara in 20 minuti(+cottura). E anche qui ieri era soleggiato, ma freschino. Un bacione anche a te

    @gianni. Grazie mille. A presto

    @gio. Dillo a me. E una passeggiata al mare è veramente una cosa che ti invidio…Adesso poi che le spiagge sono deserte dev’essere una pace assoluta.
    A presto!

    @lisa. Grazie mille cara. In effetti sole ma freschino anche da queste parti. Un bacione

    @cinzia. E’ vero fa veramente venire voglia di addentarla…Un bacione

    @marcella.Grazie mille cara. Un bacione

    @federica. Carino eh?!La sbrisolona va provata…E’ buona, buona. Un bacione

    @milen@. Sai che ha stupito anche me?!Troppo buona….Ti aspetto allora ;-). Un bacione

    @greta. Grazie mille cara. A me questa sbrisolona è piaciuta proprio tanto…Me la sono finita quasi tutta da sola…Ora ho i sensi di colpa, ma quando la mangiavo, che goduria…Un bacione

    @lety. E allora la devi provare 😉 Un bacione

    @le ricette dell’amore vero.Devi fare in fretta però perchè ne è rimasto giusto uno ;-)…Un bacione

    @pasticcina85. Grazie mille cara. Un bacione

    @angela. La mia valigetta viene dalla Corsica, ma su ebay ne trovi di discrete. La lavanda invece è finta, però è ben fatta. Alla mandorla della sbrisolona c’ho già pensato io ;-). Un bacione

    @claudia. Si ti può consolare anche qui purtroppo oggi è tempaccio. E pensare che ieri l’aria era frizzante, ma almeno c’era un bel sole. Speriamo che presto arrivi la primavera. Un bacione

    @marzia.Per così poco?! Perchè non dai un’occhiata su ebay?! Ne trovi di carini. Io il mio l’ho preso in Corsica l’anno scorso…Un bacione

    @flavia. Grazie mille cara. Un bacione anche a te

    @ambra. Grazie mille. Per il tuo spero di farcela, tanto ho visto che c’è un pò di tempo…Un bacione

  19. lucy Febbraio 20, 2011 at 5:02 pm - Reply

    voglio il tuo cesto da pic nic.io non ho ancora trovato il mio giusto.ma la tua idea di aria e libertà è stupenda e la ricetta ben si presta all’occasione!

  20. terry982 Febbraio 20, 2011 at 11:32 pm - Reply

    Anche qui sembrava primavera inoltrata… ora acqua a catinelle, che sconforto! Era tutta un illusione!
    Riguardo alla sbrisolona è un’ottima idea come dolce per un pic-nic, lo si può preparare il giorno prima, non necessita di posate, o di essere conservato in frigo.
    Complimenti per le fotografie!
    baci
    buon inizio settimana
    terry

  21. Michela Febbraio 21, 2011 at 7:47 am - Reply

    Anche se qui piove, passa la voglia del pic-nic, ma non quella per la tua sbrisolona!
    Buona settimana 🙂

  22. Claudietta Febbraio 21, 2011 at 7:58 am - Reply

    che foto meravigliose sara…e che ricetta, dev’essere ottima. certamente la proverò.baciotto

  23. Fabiana Febbraio 21, 2011 at 8:35 am - Reply

    Adoro i cesti da pic nic.. mi ricordano i vecchi film.. dove l’amore trionfa sempre…. e mi piace molto anche la sbrisolaona .. un bacio

  24. salamander Febbraio 21, 2011 at 8:42 am - Reply

    questa ricetta è fantastica…te la rubo!!!!!

  25. Ely Febbraio 21, 2011 at 2:07 pm - Reply

    ma che meravigliaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!! anche io ho un cestino così con i quadretti bianchi e rossi 🙂 quanti picnik meravigliosi abbiamo fatto con mamma e papà. Ora il cesto è arrivato a me e non l’ho mai usato… urge scampagnata con questo meraviglioso dolcetto! baci Ely

  26. viola Febbraio 21, 2011 at 3:34 pm - Reply

    Adoro la sbrisolona, anche se col sesamo non l’ho mai provata. MA c’è sempre una prima volta 😀
    Un bacione e a presto

  27. Marzia Febbraio 21, 2011 at 3:57 pm - Reply

    si si, quest’estate l’ho cercato un sacco! do un’occhiata.. grazie

  28. C&G Febbraio 21, 2011 at 4:44 pm - Reply

    che bello, anche noi sognamo Primavera! L’atro giorno 9 gradi e sole… che inganno.. ieri -10 e ieri notte neve!! Però c’era un orsetto lavatore (si, lo so, sembra strano… anche per noi) che é stato tutta la giornata su un albero davanti a casa – il letargo sta finendo e la primavera sta arrivando!!! Giorgia & Cyril

  29. Cinzia Febbraio 22, 2011 at 3:22 pm - Reply

    Ma che meraviglia queste foto!!!
    Che servizio da pic-nic da urlo…Meraviglioso e la sbrisolona con il limone è quel tocco in più ^___^ Bravissima.

  30. Lady Febbraio 22, 2011 at 6:10 pm - Reply

    torno adesso da Mantova e che ti trovo qua.. la ricetta di uno dei dolci tipici.. già ho nostalgia!!!
    così xò potrò rifarla.. bona!!!
    ciao
    Paola

  31. Rossella Febbraio 22, 2011 at 9:39 pm - Reply

    Ciao Saretta ! Il dolce è buonissimo e poi hai sempre delle foto così belle !!! Ciao !!!!

  32. saretta m. Febbraio 22, 2011 at 10:02 pm - Reply

    @lucy. Vedo che condividi il mio post in tutto e per tutto. Grazie mille Lucy! Un bacione

    @terry982. Qui oggi di nuovo sole, ma freddo…Sgrunt!!!Vedo che condividi la mia scelta per questo dolce per un pic nic e sono felice che le foto ti piacciano. Grazie mille e un bacione anche a te

    @michela. Dai che il tempaccio passerà. E con un morso di questa sbrisolona le nuvole spariscono. Un bacione

    @claudietta. Grazie mille cara. Sono felicissima che le foto ti piacciano e la sbrisolona provala perchè merita. Un bacione

    @fabiana. Che sognatrice che sei :-)!!!Un bacione anche a te

    @salamander. Ruba pure e fammi sapere ;-). Un bacione

    @ely. E allora via a rispolverare il cesto, il tempo di fare la sbrisolona e tutti all’aria aperta. Un bacione

    @viola. E io te la consiglio questa prima volta. E’ una sbrisolona particolare. Se provi fammi sapere. Un bacione

    @marzia. Secondo me su ebay lo trovi. Fammi sapere e figurati. Un bacione

    @c&g. Ragazzi mi avete fatto sognare con queste parole. Ma veramente l’orsetto lavatore?!Che bello. Speriamo che la primavera non tardi. Un bacio

    @cinzia. Grazie mille cara. Il set è carino eh?! E la sbrisolona ti confermo che aromatizzata al limone è molto fresca…Un bacione

    @paola. Vedi che tempismo!!!Falla e fammi sapere e attenzione che io me la sono mangiata una da sola in meno di 24 ore(ma io sono un caso a parte). Un bacione

    @rossella. Grazie mille cara. Un bacione