Collaborazioni

#maldipuglia (#fairyfoodtour)

Sono qui che riordino i biglietti da visita. Fuori c’è una pioggia battente, che solo a Milano può continuare per così tanti giorni di seguito, ma io per un pezzo di pane, (burro) e marmellata buoni ho fatto uno sforzo e sono arrivata nel mio tavolo-ufficio preferito(trovo figo lavorare al pc in un locale pubblico. Mi fa sentire un pochino cosmopolita, ecco) quello al quale stai seduto su una panchina di legno verde.
Odio lo zenzero eppure in giorni di depurazione come questi(il burro tra parentesi no, non-era-un-errore), al momento dell’ordinazione del tè ne scelgo uno verde e l’unico in lista è allo zenzero, appunto! E sa molto di zenzero…Penso che se lo berrò sarà per una buona causa e quindi oggi lo zenzero mi piacerà…
Nel frattempo(per dovere) dovrei scrivere di porci e mucche(devo restare sul generico) e invece il #maldipuglia sta prendendo il sopravvento.

Ripenso alle pale eoliche che sovrastano il paesaggio lungo la strada che arriva dall’entroterra campano; al tramonto che ho definito precoce; alla prima folata di vento secco di tramontana della stagione che mi ha fatto avvertire un brivido di freddo; al candore dei paesi della Valle d’Itria; a quella freccia blu con su scritto Matera 20 e alla stretta allo stomaco data dalla consapevolezza che no, non avremmo avuto il tempo per andare; ai trulli alcuni dei quali in ristrutturazione; agli olivi imponenti e monumentali; ai dolci saliscendi; alla luce; all’ospitalità dei suoi abitanti;…

IMG_5301-5B1-5D
IMG_5356-5B1-5D

Superfluo sottolineare che vi ho trascorso giorni intensi e che sono andata alla scoperta di indirizzi da condividere perché sono certa che ne farete buon uso :-).

Latticini & co.
Caseificio Dicecca 
Avvistati, assaggiati(appena fatti) e acquistati presso il Caseificio Dicecca al Altamura in ordine sparso: burrata, giuncata, ricotta marzotica, treccia di fiordilatte e altre amenità capaci di farti raggiungere la felicità.

IMG_6570-5B1-5D
IMG_5338-5B1-5D
Caseificio Dicecca 
Piazza Giacomo Matteotti 11 Altamura(Ba)
080.2375800

Frutta e verdura a Km 0(e anche “qualche” tarallo ;))
Mercato settimanale di Locorotondo (venerdì). Frutta e verdura locali a prezzi bassissimi, taralli di tutti i gusti(persino dolci!), cereali, legumi e anche i formaggi dei venditori ambulanti meritano una menzione. Acquistate una ricotta freschissima e poi ne riparliamo ;-).

IMG_6433-5B1-5D

IMG_6977-5B1-5D

IMG_6497-5B1-5D

IMG_6615-5B1-5DIMG_6480-5B1-5D

La pappa

Osteria Il Postaccio che è situata realmente in un postaccio o comunque in un posto di nuova costruzione(avrete a che fare con vie senza nome che si fanno beffa di google maps e Tom Tom. Telefonate e fatevi dare una via di riferimento che non è quella che si trova sul sito internet). Il ricco antipasto pugliese è una vera leccornia, le olive(termiti di Bitetto) fritte creano dipendenza e potrete innaffiare il tutto con un ottimo rosso locale…

IMG_6536-5B1-5D
IMG_6780-5B1-5D

Osteria Il Postaccio 
Altamura(Ba)
080 311914
http://www.osteriailpostaccio.com

Ristorante U Curdunn 
Questo delizioso locale si trova nel centro storico di Locorotondo all’interno di in un piccolo vicoletto. Eleganza negli arredi e a tavola la tradizione con un accenno di rivisitazione. Tripudio di antipasti tra cui le fave fritte, primi a base di orecchiette e strascinati e da non perdere il purè di fave con cicoria e cipolle rosse fritte. E il dolce? Il più tipico sono le dita degli apostoli, da provare solo se siete amanti di ricotta e cannella!

IMG_5260-5B1-5D
IMG_5379-5B1-5D

 

Ristorante U Curdunn
Via Dura 19
Locorotondo(Ba)
080.4311433
http://www.ristoranteucurdunn.it

Arrosteria del Vicoletto 
Per tutti i carnivori una visita all’Arrosteria del Vicoletto dovrebbe essere una delle dieci cose da fare almeno una volta nella vita. Bombette(di nome e di fatto), gnummareddi(fegato, cuore e polmone di agnello rivestiti con zeppa di suino), cervellata(salsicce tipiche pugliesi), bistecche e patate, il tutto cotto all’interno del fornello con il calore del carbone di legno di quercia. La carne perfettamente cotta, ma non bruciata, ha un sapore unico! I fornelli sono sempre presi d’assalto, sia in estate(aperto tutti i giorni) che in inverno(apertura invernale:mercoledì, giovedì, venerdì, sabato e domenica).

IMG_6919-5B1-5D

E già che ci siete, fate come noi…Portatevi a casa un Capocollo di Cisternino :-)!

IMG_6971-5B1-5D

Arrosteria del Vicoletto
Via Giulio II 16
Cisternino(Br)
333.8984655

Olio Extra Vergine di Oliva Pugliese
DeCarlo
Dalla spremitura delle olive delle tenute di famiglia di cultivar coratina e ogliarola nascono oli eccellenti e perfettamente equilibrati.

IMG_6979-5B1-5D

L’Olio Evo Tenuta Torre di Mossa quest’anno ha ottenuto l’ambito riconoscimento come miglior Olio Extra Vergine di Oliva del mondo.

IMG_6980-5B1-5D

Non vi limitate agli oli e assaggiate anche i sottoli DeCarlo prodotti con le materie prime coltivate in azienda e dei quali è possibile riciclare anche l’olio perché è quello buono!

Olio DeCarlo
Via XXIV Maggio 54 Bitritto(Ba)
080.630767
http://www.oliodecarlo.com

La nanna
SoGlow
Tra i vari hotel “frequentati” ve ne consiglio solamente uno poiché gli altri, seppur in posizione molto caratteristica, non hanno convinto nessuno della ciurma.
Il SoGlow è per veri business man, modaioli e amanti del design. Si trova a Molfetta ed è costituito da appartamenti dotati di ogni comfort!

IMG_6978-5B1-5D

SoGlow 
Via Terlizzi 1
Molfetta(Ba)
http://www.soglow.it/

Trullo Saettone
Volete affittare un trullo? Abbiamo trovato quello che fa per voi.
Si chiama Trullo Saettone…Io per la prossima estate mi sto organizzando :-)!

E nel frattempo domani per pranzo, orecchiette! QUI la ricetta.

25-orecchiette
Per le foto(tranne che per l’ultima) si ringrazia il mio iPhone che si sta dimostrando un compagno di viaggio insostituibile!
 
ps. La stesura del presente post iniziata all’interno di Pavè è proseguita dopo qualche ora di stop in altro (mono)locale chiamato casa ;-).

Sara

Buona forchetta, blogger, aspirante sommelier e content creator sono un’instancabile curiosa. Per professione collaboro con numerose aziende legate al food, beverage e travel occupandomi di food writing, food styling, editing, food photography, tour enogastronomici e interviste agli chef. Social media addicted, mi trovate sempre connessa!


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Scopri Sara

Buona forchetta, blogger, aspirante sommelier e content creator sono un’instancabile curiosa. Per professione collaboro con numerose aziende legate al food, beverage e travel occupandomi di food writing, food styling, editing, food photography, tour enogastronomici e interviste agli chef. Social media addicted, mi trovate sempre connessa!

  1. Valealcioccolato Novembre 21, 2013 at 8:30 am - Reply

    Che posti e che foto stupende! Grazie! 🙂
    Ps: Mi sono innamorata dei tuoi capelli *_*
    Un bacio! 🙂

    • saramilletti Novembre 21, 2013 at 10:09 am - Reply

      Ringraziamo il mio iPhone per le foto 🙂 I miei capelli sono croce e delizia ;)! Baci e grazie a te!

  2. Friarielli and Sound Novembre 21, 2013 at 8:48 am - Reply

    Mi hai trasmesso il maldipuglia! Nel mio ultimo post ho lasciato qualche immagine di questa meravigliosa terra. La scorsa estate ho potuto conoscerla meglio e concordo con le tue parole e sensazioni.
    Finisco il mio te verde con limone e zenzero… 🙂

    ciao!
    Letizia

    • saramilletti Novembre 21, 2013 at 10:12 am - Reply

      Sono contagiosa eh ;)?! Esattamente tè verde zenzero e limone ;). Magari una volta ce lo beviamo insieme! Baci e buona giornata!

  3. Monica - Un biscotto al giorno Novembre 21, 2013 at 10:05 am - Reply

    io ho il maldipuglia sempre! Quindi ti capisco 🙂
    Brava cara, bel post!

    • saramilletti Novembre 21, 2013 at 10:21 am - Reply

      Dovremmo organizzare un week end in primavera trésor! Grazie grazie :*

  4. Mirtilla Novembre 21, 2013 at 8:07 pm - Reply

    quanto e’bello e genuino il nostro sud!!! 🙂

    • saramilletti Novembre 21, 2013 at 11:28 pm - Reply

      Verissimo! In Puglia devo tornare al più presto 🙂

  5. Joe Toastino Novembre 27, 2013 at 4:05 pm - Reply

    Chiunque abbia passato del tempo in Puglia, una volta andato via ne soffre la lontananza.
    Cibo, aria, mare, abitanti e usanze iniziano a mancare.
    A parer mio questa è la Puglia: un insieme di cose belle e buone!!!
    Ecco, ora mi hai fatto venir voglia di una vacanza pugliese 😀
    A presto..

    • saramilletti Novembre 29, 2013 at 8:38 am - Reply

      Si trattava della mia prima volta in Puglia e credo che tornerò molto presto. Ed hai proprio ragione. Un insieme di cose belle e buone. A presto!