Contorni

Leberkäse all’italiana con uovo fritto e insalata di cavoli

Preparazione

Difficoltà: media
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 1 ora
Dosi: 4 persone

Se avete visitato o frequentato la Baviera potreste esservi imbattuti in questo diffusissimo cibo tipico: il Leberkäse. Viene venduto nelle gastronomie, è presente nel menù di molti pub ed è considerato anche uno street food.

LEBERKÄSE CON UOVO FRITTO E INSALATA DI CAVOLI

L’originale Leberkäse

Il Leberkäse è un piatto tipico bavarese il cui nome tradotto letteralmente significa “formaggio di fegato”. In realtà il Leberkäse non contiene né formaggio né fegato. Si tratta di un piatto a base di carne che viene cotto nello stampo rettangolare per plumcake e sulla superficie ha dei caratteristici tagli a forma di lonsanghe. In Germania l’originale Leberkäse viene servito tagliato a fette, grigliato e accompagnato con l’uovo fritto. Gli ingredienti per fare il Leberkäse sono simili a quelli del nostro polpettone e nella ricetta originale la carne viene tritata in un robot da cucina con acqua e ghiaccio per almeno 10 minuti al fine di ottenere una consistenza quasi cremosa.

Il mio Leberkäse rivisitato all’italiana: ricetta e video ricetta

Il mio Leberkäse all’italiana è simile al nostro polpettone perché ho lasciato la carne con una grana più grossonala. Ve lo propongo in abbinamento all’uovo fritto, come da tradizione bavarese, e ad una fresca e saporita insalata di cavoli. Vi consiglio di provare la mia ricetta perché è davvero golosissima e se passate dalla Germania vi consiglio di provare anche il Leberkäse originale magari in un pub. Sono certa che lo apprezzerete moltissimo!

Leberkäse all’italiana con uovo fritto e insalata di cavoli

Ingredienti

Per uno stampo da plumcake di 18X10cm

per il Leberkäse

400 g di macinato scelto di manzo
250 ml di acqua ghiacciata
200 g di pancetta fresca di suino macinata
1 cipolla media
foglioline di maggiorana
sale
pepe nero macinato al momento

per l'insalata di cavoli

150 g di yogurt bianco intero
100 g di carote a stick 
3 cucchiai di maionese 
1 cucchiaio di senape delicata 
1 cucchiaio di zucchero semolato
1 cucchiaio di aceto di vino bianco 
1/2 cavolo cappuccio
sale
pepe nero macinato al momento

inoltre

20 g di burro
4 uova
sale
pepe nero macinato al momento

Procedimento

Iniziate preparando il Leberkäse. Mettete in una ciotola i due tipi di carne (che deve essere fredda da frigo) quindi aggiungete sale, pepe e l’acqua ghiacciata a filo. Impastate con le mani fino ad ottenere una miscela molto omogenea. Aggiungete le foglioline di maggiorana a la cipolla grattugiata quindi impastate ancora. Rivestite uno stampo da plumcake (18cm X 10cm) con carta forno bagnata e strizzata. Disponetevi all’interno il composto a base di carne, lisciate la superficie con una spatola da cucina, con un coltello praticate delle incisioni sulla superficie per ottenere delle losanghe e trasferite lo stampo in frigo per un’ora.
Trascorso questo tempo preriscaldate il forno a 180°C in modalità ventilata e infornate il polpettone per circa un’ora o fino a quando non avrà assunto un colore leggermente marrone in superficie. 

Durante la cottura occupatevi della preparazione dell’insalata di cavoli. Tagliate il cavolo cappuccio a listarelle molto sottili e raccoglietele in una ciotola. Unite anche la carota e mescolate. In una ciotolina preparate la salsa. Unite lo yogurt, la senape, la maionese, l’aceto, lo zucchero, il sale, il pepe e mescolate. Tenete da parte.
Sfornate il polpettone, lasciatelo intiepidire e nel frattempo friggete le uova in una padella con il burro, insaporendole con sale e pepe.

Tagliate il polpettone a fette e dividetelo nei vari piatti. Condite l’insalata di cavoli con la salsa allo yogurt e disponetela nei piatti. Completate ogni piatto con le uova fritte e servite subito. 

Sandwich con il Leberkäse con uovo fritto e insalata di cavoli

Potete anche utilizzare il Leberkäse per farcire un sandwich. Disponete su una fetta di pane in cassetta tostato un cucchiaio di insalata di cavoli, un paio di fette del polpettone e l’uovo fritto. Completate con un’altra fetta di pane tostato e servite subito. È una vera delizia!

Leberkäse con uovo fritto e insalata di cavoli

Se provate il Leberkäse all’italiana con uovo fritto e insalata di cavoli e volete condividere la foto su Instagram o Facebook potete taggarmi o utilizzare l’hashtag #lappetitovienleggendo

Preparazione

Difficoltà: media
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 1 ora
Dosi: 4 persone

Sara

Sara, 36 anni, instancabile curiosa. Dicono che parlo troppo e dormo troppo poco. Nel 2010 ho deciso di aprire il sito L’Appetito Vien Leggendo come blog di cucina, mia grande passione insieme a scrittura, viaggi e fotografia. Vivo a Milano, ma vengo dalla campagna. Se fossi uno dei sette peccati capitali, non potrei impersonificare altri che la gola. Da bravo sagittario (ascendente sagittario) vivo con il trolley a portata di mano e mi troverete sempre pronta per l’ennesimo viaggio alla scoperte delle ricchezze enogastronomiche di ogni paese. Nella vita sono una freelance. Collaboro con aziende legate al mondo food&beverage (Carrefour, Fairy, Pan di Stelle, Electrolux, Sanbittèr, Barilla, Cinzano…per citarne alcune) e sono contributor per il sito de La Cucina Italiana. Mi occupo di food writing, food styling, editing, food photography, sviluppo di ricette, test di nuovi prodotti, conduzioni tv e mi diverto ad intervistare gli Chef. Sono una social media addicted e mi trovate sempre connessa!


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Scopri Sara

Sara, 36 anni, instancabile curiosa. Dicono che parlo troppo e dormo troppo poco. Nel 2010 ho deciso di aprire il sito L’Appetito Vien Leggendo come blog di cucina, mia grande passione insieme a scrittura, viaggi e fotografia. Vivo a Milano, ma vengo dalla campagna. Se fossi uno dei sette peccati capitali, non potrei impersonificare altri che la gola. Da bravo sagittario (ascendente sagittario) vivo con il trolley a portata di mano e mi troverete sempre pronta per l’ennesimo viaggio alla scoperte delle ricchezze enogastronomiche di ogni paese. Nella vita sono una freelance. Collaboro con aziende legate al mondo food&beverage (Carrefour, Fairy, Pan di Stelle, Electrolux, Sanbittèr, Barilla, Cinzano…per citarne alcune) e sono contributor per il sito de La Cucina Italiana. Mi occupo di food writing, food styling, editing, food photography, sviluppo di ricette, test di nuovi prodotti, conduzioni tv e mi diverto ad intervistare gli Chef. Sono una social media addicted e mi trovate sempre connessa!