Minestre & Zuppe

Canederli con mortadella e crema di funghi

Preparazione

Difficoltà: Media
Preparazione: 40'
Cottura: 30'
Dosi: 4 persone

Se volete provare a fare i canederli a casa e state cercando un’idea golosissima per un condimento che non sia il classico burro e salvia questo è l’articolo giusto. Mangiati spessissimo in montagna stavolta mi sono cimentata in cucina e ho scoperto che preparare i canederli è semplice e divertente. Basta un po’ di manualità e gli giusti ingredienti per un risultato perfetto!

Cosa sono i canederli?

Molto simili per dimensione e consistenza alle polpette, i canederli sono considerati dei grossi “gnocchi” di pane ammollato. Il loro nome in tedesco è infatti Semmelknödel che tradotto letteralmente sta per gnocchi di pane. I canederli possono sembrare un piatto povero ma in realtà il loro gusto è ricchissimo ed è possibile realizzarli con moltissimi ingredienti diversi (persino con il fegato). Anche con i condimenti si può dar spazio alla fantasia: tradizionalmente vengono serviti in brodo o “asciutti” conditi con burro e salvia o con burro e formaggio ma vi consiglio di provare anche il mio abbinamento con la crema di funghi che li rende un primo piatto autunnale confortante e gustosissimo!

canederli con mortadella e crema di funghi

Canederli con mortadella e crema di funghi: ricetta e video ricetta

Uno tira l’altro e la crema di funghi, che rende il tutto più avvolgente, richiederà persino la scarpetta. Questa versione autunnale dei canederli è davvero da provare e se non amate particolarmente la mortadella potete sostituirla con Speck Alto Adige IGP e al posto del prezzemolo potete utilizzare erba cipollina.

Canederli con mortadella e crema di funghi

Ingredienti

per i canderli (12 pezzi)

300 g di pane raffermo (o pane di segale)
150 g di mortadella 
150 ml di latte intero
25 g di burro
20 g di farina 00
3 uova medie
1/2 cipolla dorata
prezzemolo q.b. 
sale

per la crema di funghi 

450 g di funghi champignon 
300 ml di brodo vegetale 
2 cucchiai di panna acida
1 patata media (circa 200 g)
1 noce di burro
1/2 cipolla dorata 
prezzemolo q.b.
sale

Procedimento

Tagliate grossolanamente il pane raffermo e rompetelo anche con le mani per ottenere dei piccoli pezzi. Riunite i cubetti di pane in una grande ciotola. Tagliate la mortadella a piccoli cubetti. Tritate il prezzemolo e a parte la cipolla. Sbattete le uova con il latte.

In una piccola padella fate fondere il burro, unite la cipolla e fatela soffriggere dolcemente fino a che non sarà diventata morbida e trasparente. 

Versate nella ciotola con il pane la cipolla, i cubetti di mortadella, la farina, il prezzemolo, le uova sbattute con il latte e aggiustate di sale. Lavorate il composto con le mani fino a quando tutti gli ingredienti non saranno amalgamati, coprite la ciotola con la pellicola trasparente e fate riposare per 15 minuti a temperatura ambiente. 

Pulite i funghi champignon. Tagliate via la parte inferiore del gambo ed eliminate eventuali granelli di terriccio e di sporco strofinando leggermente i funghi con un panno umido pulito. Tagliateli a pezzi. Sbucciate la patata e tagliatela a piccoli pezzi. Tritate anche la cipolla. 

In una casseruola fate fondere il burro e fatevi soffriggere la cipolla. Aggiungete la patata, fatela rosolare e dopo qualche minuto unite anche i funghi e il prezzemolo. Mescolate, versate il brodo, aggiustate di sale e fate cuocere fino a che le patate non saranno morbide. 

Con un frullatore ad immersione frullate il composto fino ad ottenere una crema omogenea. Aggiungete la panna acida, mescolate e tenete al caldo.

Riprendete il composto per fare i canederli e con le mani umide formatene 12. Portate a bollore una pentola con acqua. Al bollore salate, abbassate la fiamma al minimo e fate cuocere i canederli per circa 14 minuti (l’acqua dovrà sobbollire). Quando sono cotti recuperateli con una schiumarola e fateli sgocciolare. 

Dividete la crema di funghi in 4 piatti, aggiungete 3 canederli, completate con il prezzemolo tritato e servite subito. 

I canederli pronti da cuocere possono essere conservati in frigo per un massimo di 24 ore.

Canederli con mortadella e crema di funghi

Se provate la mia ricetta dei canederli con mortadella e crema di funghi e volete condividere la foto su Instagram o Facebook potete taggarmi o utilizzare l’hashtag #lappetitovienleggendo

Preparazione

Difficoltà: Media
Preparazione: 40'
Cottura: 30'
Dosi: 4 persone

Sara

Buona forchetta, blogger, aspirante sommelier e content creator sono un’instancabile curiosa. Per professione collaboro con numerose aziende legate al food, beverage e travel occupandomi di food writing, food styling, editing, food photography, tour enogastronomici e interviste agli chef. Social media addicted, mi trovate sempre connessa!


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Scopri Sara

Buona forchetta, blogger, aspirante sommelier e content creator sono un’instancabile curiosa. Per professione collaboro con numerose aziende legate al food, beverage e travel occupandomi di food writing, food styling, editing, food photography, tour enogastronomici e interviste agli chef. Social media addicted, mi trovate sempre connessa!