Dolci

Muffin con farina di ceci e glassa alla crema di nocciole

DSC_0096
 
E poi mi chiedono perchè non ho una tv in casa(e ora che lo sapete anche voi, rispondo qui una volta per tutte)…L’altra sera ho avuto modo di riaccenderne una in quanto in trasferta lavorativa, sola, con una pioggia battente fuori e senza pc…Erano da poco passate le 20 e dopo non pochi problemi per trovare il pulsante nero per far avviare il mostro(già siamo partiti male, anzi malissimo), inizio a visualizzare le prime immagini che considerata l’importanza della notizia del giorno saranno oltremodo ripetitive…Ho aspettato tanto e ovviamente quando mi metto davanti al piccolo schermo, dopo aver scampato tutto il marasma televisivo per le nozze dell’anno, è la sera del giorno in cui gli Americani dopo 10 anni sono riusciti a far fuori Bin Laden…Già che c’erano non potevano aspettare almeno un altro giorno?!
 
E come avrete capito vista l’ora sulle reti principali si andava di Tg con notizie quasi in contemporanea, anzi ho scoperto che se stai guardando il notiziario su canale 5 e perdi la notizia, niente panico! Dopo pochi secondi basta girare su Rai 1 e la notizia sarà tutta tua!!!
E su Rai 1, se hai la costanza di arrivare fino alla fine ti fanno anche credere che l’indomani sarà una giornata del cavolo: prevedono pioggia a catinelle! Ovviamente per la cronaca, la mattina dopo quando hai già preparato caloche e ombrello, apri le finestre e vedi un sole che letteralmente spacca le pietre e ti viene voglia di mandare a fare un giretto il colonnello previsionista e la sua annunciatrice di fiducia!
 
Sempre grazie alla tv capisci dovrai cercare di non stare mai male perché se ciò dovesse accadere sarebbero cavoli amari…Nei più grandi ospedali della capitale non c’è posto e ti potresti anche ritrovare parcheggiata su una lettiga, nei corridoi del pronto soccorso anche per 7-8 giorni in attesa di un letto. Quindi se dopo aver visto il servizio ti ammali ti prende male, anzi malissimo e rivaluterai l’opzione purtroppo non sempre attuabile del “medicamento fai da te”…
 
Finiti i tg e le pubblicità varie devi decidere che piega far prendere alla serata. C’è chi parla di Bin Laden e eviterei anche; gialli e polizieschi vari li ho dovuti escludere a priori, visto che avrei dormire sola nella casa al mare e con tutte le case attorno vuote che più vuote non si può considerato il periodo non ancora estivo(vi dico solo che ho un cuore di ferro perché a causa di un rumore al cancello verso l’una mentre ero nel bel mezzo di un sogno, ho rischiato un infarto di quelli fulminanti); i programmi spazzatura non li ho presi nemmeno in considerazione e ovviamente ho ripiegato su un film con un’impegnativissima(ehhhh) sceneggiatura, durante il quale mi sono addormentata dalle 3 alle 4 volte e la colpa vi assicuro che non era né del divano, né della stanchezza…
 
Considerando tutto non credete che sia il caso di preferire alla tv, un sano e stimolante giretto per il mio personale e internazionale blog roll? Almeno lì leggo anche qualcosa in inglese e una rinfrescatina tutti i giorni non guasta assolutamente, anzi grazie a blog scritti in inglese ho imparato una marea di termini che hanno arricchito il mio english dictionary. Lì non c’è mai niente di demotivante, scontato e soprattutto ripetitivo. Anche se dovesse capitare di trovare la stessa ricetta in più di un blog essa sarà completamente diversa: a partire dalle foto, per proseguire poi con gli ingredienti e per terminare con la storia che c’è dietro. E poi volete mettere gli spunti che può dare un giro sul web! Per è una gran fonte! E giusto qualche tempo fa girando in uno dei miei blog preferiti ho trovato la ricetta per dei golosi muffin(nella ricetta originale erano cupcakes, ma io ho eseguito la ricetta come si procede per dei muffin e ho ottenuto dei dolcetti più gonfi) con la farina di ceci che hanno fatto stupire e sono stati molto apprezzati dai clienti del bistrot
Volete la ricetta anche voi, vero?
DSC_0090
Muffin con farina di ceci e glassa alla crema di nocciole
Ingredienti per 12 muffin 
  • 3 uova
  • 200 gr di zucchero semolato  
  • 100 ml di olio di semi di girasole  
  • 150 gr di farina di ceci
  • 4 cucchiai di cacao amaro in polvere
  • 2 cucchiaini di lievito in polvere
  • 1 pizzico di sale fino
Per la glassa:

Procedimento
Preriscaldare il forno a 180°(i muffin dovranno essere infornati subito una volta pronto il composto per far si che in cottura crescano).

In una ciotola lavorare brevemente le uova con lo zucchero e mescolare velocemente. Unire anche l’olio.
In una ciotola a parte unire la farina, il lievito, il cacao, il pizzico di sale e mescolare.
Unire gli ingredienti secchi a quelli umidi, girando delicatamente e per breve tempo, non preoccupandosi se rimangono dei grumi(N.B. non assaggiare il composto perchè mi maledirete e vi sembrerà di aver ingerito un pisellino crudo 😉). Dividere il composto nei pirottini per muffin e far cuocere in forno caldo per 20/25 minuti, facendo la prova con lo stuzzicadenti per verificare la cottura interna.

Mentre i muffin si raffreddano unire la panna con la crema di nocciole e mescolare finchè si avrà un composto liscio e brillante. Ricoprire ciascun muffin con la glassa alla nocciola and…ENJOY IT!!!
 

DSC_0088

 
DSC_0093

Sara

Buona forchetta, blogger, aspirante sommelier e content creator sono un’instancabile curiosa. Per professione collaboro con numerose aziende legate al food, beverage e travel occupandomi di food writing, food styling, editing, food photography, tour enogastronomici e interviste agli chef. Social media addicted, mi trovate sempre connessa!


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Scopri Sara

Buona forchetta, blogger, aspirante sommelier e content creator sono un’instancabile curiosa. Per professione collaboro con numerose aziende legate al food, beverage e travel occupandomi di food writing, food styling, editing, food photography, tour enogastronomici e interviste agli chef. Social media addicted, mi trovate sempre connessa!

  1. Federica Maggio 6, 2011 at 7:16 am - Reply

    Sembra che lo faccia apposta ma giuro che non è così!!! Dopo gli esperimenti con la farina di piselli il prossimo sarebbe stato una torta con la farina di ceci! Ed ecco qui che spunti con i muffins! Se mi butto adesso so già di cadere sul morbido :)) E ti pare che me li perdo? Un bacione, buon fine settimana

    P.S. a titolo di cronaca, la televisione ce l’ho ma siamo “separati in casa”! La sera preferisco anch’io girare per blog! Il TG? Se lo eviti…non t’uccide :))!

  2. Nanninanni Maggio 6, 2011 at 7:22 am - Reply

    Neanch’io guardo mai la TV, anche perché i telegiornali servono più per disinformare che per informare, il resto poi è intrattenimento becero e pubblicità ben oltre la nausea.
    I blog che scegliamo invece raramente deludono e stimolano creatività ed interazione interpersonale.

    Come sono andato? Me lo merito uno di questi dolcini?? ;-PPP
    Buon fine settimana!

  3. sulemaniche Maggio 6, 2011 at 7:33 am - Reply

    farina di ceci…che idea fantastica, da provare e segnare!

  4. nena Maggio 6, 2011 at 7:34 am - Reply

    mamma mia sara, ma sei matta a farmi vedere questi splendori la mattina presto? che vogliaaaaaa 🙂
    proverò sicuramente la ricetta perché sono in un periodo light e questi mi sembrano veramente buoni&sani.
    le foto sono meravigliose come al solito… quand’è che mi insegni? 😉

  5. Tery Maggio 6, 2011 at 7:43 am - Reply

    Belli questi muffin gluten free!!
    Concordo pienamente con te riguardo ala tv…. molto meglio la blog roll! Io sono quasi convinta che quella scatola (ormai neanche + quello) sia un soprammobile…. oppure si usi solo per i video games :PPPPPPPP

  6. Milen@ Maggio 6, 2011 at 7:45 am - Reply

    Anch’io non guardo tv da tempo immemore, se non quando sono fuori e senza pc (+ chiavetta) e non è di certo una gran perdita!
    Il binomio farina di ceci-frosting di nocciole mi incuriosisce e la foto me li fa desiderare all’inverosimile 😀

  7. Letiziando Maggio 6, 2011 at 8:01 am - Reply

    Un dolcetto bellissimo da vedere e in più con farina di cecci… una favola che prende forma 🙂

  8. elenuccia Maggio 6, 2011 at 9:05 am - Reply

    Sara con me sfondi una porta aperta, sono mesi che non guardo piu’ la TV e non leggo neanche piu’ i giornali in internet. E se sono senza PC si va con un bel libro stravaccati sul divano.
    Farina di ceci per dei muffin…idea molto interessante e originale. Ci credo che i clienti abbiano apprezzato, gia’ solo la vista di quella colata di noccilata fa venire il luccichio agli occhi e la bavetta ^__^

  9. Cranberry Maggio 6, 2011 at 10:07 am - Reply

    ehehheheh, si ongi tanto bisognerebbe davero spegnere la tv! :O
    anche se io mi ci vedo i film!
    bellissimi i tuoi muffins^_^

  10. salamander Maggio 6, 2011 at 10:55 am - Reply

    mamma mia con quel cioccolato lììììì!!!!!! che leccornia!

  11. mariacristina Maggio 6, 2011 at 1:22 pm - Reply

    Alla tele io non riesco mai a trovare nulla di interessante, molto meglio il computer!!! Muffin con farina di ceci? Da provare. Bacioni e buon week-end.

  12. Little Sable Maggio 6, 2011 at 1:24 pm - Reply

    I love your blog !
    AMAZING!
    http://www.welovefur.blogspot.com
    With love Little Sable

  13. amichecuoche Maggio 6, 2011 at 2:04 pm - Reply

    amiamo i muffin e l’idea di realizzarli con la farina di ceci è veramente strepitosa! Complimenti.

  14. Mirtilla Maggio 6, 2011 at 2:42 pm - Reply

    sono davvero deliziosi!!

  15. Eleonora Maggio 6, 2011 at 3:17 pm - Reply

    🙂 neanche io amo la tele… la sera preferisco un buon libro. mi piace molto l’idea di questi muffins, adesso però dovrei cercare la farina di ceci, mica facile nel centro della Francia!!!
    ciao, a presto!

  16. Kika Maggio 6, 2011 at 5:53 pm - Reply

    vogliono saltar fuori dallo schermo e finire dritti dritti in un piattino di fronte a me!

  17. viola Maggio 6, 2011 at 9:29 pm - Reply

    la mia tv è rotta da tanto di quel tempo….
    ne ho una piccola che uso come sonnifero 😉
    Favolosi i tuoi mauffins, con questi sotto il naso potrei soportare anche un pò di tv, sono altamente consolatori 😉
    Un bacione

  18. matematicaecucina Maggio 7, 2011 at 6:38 am - Reply

    Ti capisco!!! Io la tele l’ho ancora, ma la vedo molto di meno perchè, con la venuta del digitale terrestre (non tutti i mali vengono per nuocere)l’ho tolta dalla cucina. Ed ora? Radio!!! sempre sintonizzata su RAdio 2.

  19. Gio Maggio 7, 2011 at 2:07 pm - Reply

    la tv è quasi inguardabile 🙂 sono d’accordo, meglio leggere un buon libro!
    o leggre la ricetta di questi golosi muffinn dal tuo blog 😀
    buon we

  20. lucy Maggio 7, 2011 at 3:09 pm - Reply

    mi sa che siamo tutti ugali noi patiti blogger! per me la televisione avrebbe già fallito, dai leggere è meglio in tutti i sensi e poi cucinare è più rilassante che starsene sul divano!carinissimi questi muffin!

  21. Cinzia Maggio 8, 2011 at 8:21 am - Reply

    Un bel libro è di gran lunga molto meglio della TV, concordo, e ultimamente non guardo nemmeno più il telegiornale, molto meglio questi muffin meravigliosi, gluten-free pure! Un bacione carissima

  22. Francesca Maggio 8, 2011 at 4:57 pm - Reply

    Sai che non ho mai pensato di usare la farina di ceci per i dolci?? Magnifici, devono avere un gusto proprio particolare… Invidio un po’ i clienti del bistrot 🙂

  23. lo81 Maggio 9, 2011 at 8:14 am - Reply

    Golosissimi questi muffins, davvero insolito l’utilizzo della farina di ceci…e vogliamo parlare di quel frosting al cioccolato?!? Paradisiaco!!

  24. Angela Maggio 9, 2011 at 8:18 am - Reply

    Che splendore !!!

    Io la tv proprio l ho abbandonata. Viva i libri e il pc 😉

  25. Luciana Maggio 9, 2011 at 11:49 am - Reply

    Buoni e particolari, ma soprattutto golosi con quel frosting che cola…:))

  26. Michela Maggio 9, 2011 at 3:20 pm - Reply

    Niente tv neanche per me, ma uno di questi muffin però sì!!

  27. Ely Maggio 9, 2011 at 4:58 pm - Reply

    sai che la tv non l’accendo più? guardo solo i programmi di cucina, quelli con Borghese mi piacciono un sacco 🙂 deliziosi questi tortini gluten free, sono sempre alla ricerca di ricette per gli amichetti dei miei ragazzi e questi me li segno 🙂 baci

  28. saretta m. Maggio 9, 2011 at 9:13 pm - Reply

    @fede. Carina quella sul Tg! E con la farina di ceci sfogati pure che cadi sul morbidissimo…Non assaggiare però nulla a crudo mi raccomando ;-)! Un bacione

    @nanni. Sei andato benissimo e visto che questi muffin sono troppo buoni te li meriti tutti e tre così non facciamo disparità in casa tua ;-)! Un bacione

    @sulemaniche. E poi voglio sapere come è andata ;-)…Un bacione

    @nena. Dai che so che in fondo sei felice di questa ricetta ;-)! E per le foto ti dico solo che vado molto a senso e da autodidatta non mi lamento!Grazie mille per tutto! Un bacione

    @tery. E’ vero, ormai è piatta pure! E cmq w la wii ;-)! Un bacione

    @milen@. Questi muffin li devi provare, visto che con gli sperimenti di farine “strane” sei molto ferrata ;-)! E credimi che questi creano dipendenza e la loro bontà non è solo questione di foto ;-)! Grazie mille per tutto! Un bacione

    @lety. Tutto da provare carissima! Un bacione

    @elenuccia. Dai non ti resta che provarli, magari quando sei senza pc! Al posto del libro per una sera vai di muffin e poi mi dici ;-)! Un bacione

    @cranberry. Giusto qualche film si salva, hai ragione! Un bacione

    @salamander. C’hai preso in pieno! Un bacione

    @mariacristina. Provali e dimmi! Sono buonissimi e la glassa divina! Un bacione

    @little sable – amichecuoche – mirtilla: Grazie mille!!! Un bacione

    @eleonora. Se non la trovi, no problem! Chiedimi e ti sarà spedita, dico sul serio ;-)! Un bacione

    @kika. Aspetta che gli do una mano a saltare e arriveranno prima ;-)! Un bacione

    @viola. Cara con questi sotto il naso si sopporta di tutto credimi! Sono da provare! Un bacione

    @matematicaecucina. Mai sentita Radio 2, ci credi?! In auto io sempre cd e in casa non ho nemmeno la radio…Vabbè sono un disastro ;-)! Un bacione

    @giò. Preciso ;-)! Un bacione

    @lucy. Grazie mille cara e che io e te siamo quasi identiche ormai è un dato di fatto! Un bacione

    @cinzia. Vedo che siamo proprio in sintonia! Grazie e un bacione anche a te!

    @francesca. Neanche io c’avevo mai pensato, ma ora mi si è aperto un mondo! Provali se ti va e fammi sapere! Un bacione

    @lo81. Grazie mille cara! Un bacione

    @angela. Concordo in pieno e ti mando un bacione!

    @luciana. Cola, ma poi si ferma 😉 e sono una delizia! Un bacione

    @michela. Vedo che ci capiamo ;-)! Un bacione

    @ely. Io purtroppo quelli di cucina me li perdo per incompatibilità con i miei orari…Se ce la facessi però li vedrei volentieri! Sono felicissima che i tortini ti piacciano! Un bacio anche a te